Trattamenti e servizi

TAPING NEURO MUSCOLARE


TAPING NEURO MUSCOLARE metodologia applicata in ambito  posturale e in ambito del piede e caviglia.

La metodologia del Taping NeuroMuscolare
è una terapia biomeccanica che utilizza stimoli decompressivi e compressivi per ottenere effetti benefici sui sistemi muscoloscheletrico, vascolare, linfatico e neurologico, prefiggendosi scopi clinici e riabilitativi. Con l’applicazione di nastri si formano pliche cutanee durante il movimento corporeo che facilitano il drenaggio linfatico, favoriscono la vascolarizzazione sanguigna, riducono il dolore, migliorano il range di movimento muscoloarticolare e la postura.

Il Taping NeuroMuscolare è una tecnica non invasiva e non farmacologica, che attraverso l’applicazione di un nastro adesivo ed elastico con particolari caratteristiche meccanoelastiche offre una stimolazione meccanica in grado di creare spazio nei tessuti; favorire il metabolismo cellulare, attivare le naturali capacità di guarigione del corpo e normalizzare la propriocezione neuromuscolare.

Applicazioni del taping per le seguenti patologie:
postura, cervicalgia, dorsalgia, lombalgia, sciatalgia, problemi alle ginocchia, dita a martello, distorsione del 1° dito, distorsione caviglia, piede equino, spina calcaneare, tendinite achillea, piede cavo, piede piatto, alluce valgo, borsite retrocalcaneare, neuroma interdigitale di Morton, fascite plantare, meta tarsalgia, tallonite,  etc.